Benvenuti su PianetaDragonBall!
Pagine consigliate...

Nintendo NES

Tutto sulla mitica console Nintendo che diede vita a videogiochi di successo mondiale come Super Mario Bros. e Donkey Kong

Nintendo Console

Nintendo Entertainment System, abbreviato NES, è il nome della storica e celebre console a 8 bit lanciata dalla Nintendo nell'ormai lontano 1983. Per la verità, la console fu commercializzata in Giappone sotto il nome di Family Computer (abbreviato Famicom); per il mercato americano, invece, fu scelto il nome Nintendo Entertainment System, versione, questa, che giunse anche in Italia. In Europa la distribuzione del NES fu curata dalla Mattel, che portò la console in Italia nel 1987, quindi diversi anni dopo la prima uscita in Giappone: questo rappresentò un ostacolo per la diffusione del Nintendo nel nostro Paese, perché in quel periodo altre console tecnicamente più competitive stavano venendo alla luce, come il Sega Master System.

Super Mario Bros Nintendo NES

Il Nintendo uscì quando erano stati sviluppati solo tre giochi (Donkey Kong, Donkey Kong Jr. e Popeye), ma ben presto i titoli per questa console si moltiplicarono, favorendone la diffusione a livello globale; tra i giochi per Nintendo più famosi, non possiamo non ricordare Super Mario Bros. (che divenne anche la mascotte della Nintendo), Zelda, Castlevania, Mega Man, Double Dragon, Final Fantasy e Dragon Quest (nel team di sviluppo di quest'ultimo, tra le altre cose, figura il maestro Akira Toriyama come character designer).

Cartucce Nintendo 8 bit

Dal punto di vista tecnico, il cuore del Nintendo era una CPU a 8 bit prodotta da Ricoh e una GPU a 52 colori che consentiva una risoluzione di 256x240 pixel sui sistemi PAL (presenti in Europa, Australia e Nuova Zelanda) e di 256x224 pixel sui sistemi NTSC (usati in Giappone, USA e Canada). I supporti di memorizzazione erano cartucce che alloggiavano al loro interno un chip ROM con capacità compresa fra 128 Kbit e 4 Mbit. A livello di accessori, caratteristico è il controller rettangolare con pulsantiera direzionale a croce, due pulsanti rossi e i tasti Select e Start. Famosissima è la pistola Zapper, accessorio per il Nintendo che rappresentò un oggetto piuttosto innovativo per l'epoca.

A partire dai primi anni '90, il Nintendo cominciò il suo declino, segnato dalla richiesta, da parte degli utenti, di una dotazione hardware che avesse maggiori capacità: già nel 1990, infatti, il NES fu superato in fatto di vendite dal Sega Mega Drive, nuova console a 16 bit, dalle potenzialità di gioco superiori a quelle offerte dagli 8 bit del NES. Nell'agosto del 1992, la Nintendo rispose all'attaco di Sega mettendo a punto il Super Nintendo, con CPU a 16 bit.

Nintendo Emulatore

A beneficio dei nostalgici di quell'epoca di forte spinta innovativa nel settore videoludico, alcuni appassionati si sono messi a rippare i contenuti delle ROM (Read Only Memory) contenute nelle cartucce del Nintendo: affidandosi ad un software emulatore, capace cioè di emulare il compito della console, è quindi possibile rigiocare, oggi, quelle avventure sul proprio computer. Numerosi sono i titoli per NES riconvertiti in file leggibili da un personal computer, e tra questi figurano alcuni giochi di Dragon Ball per Nintendo sviluppati tra il 1986 e il 1993 e venduti solo in Giappone e in qualche caso anche negli USA e in Francia: i gamers italiani non hanno mai avuto il piacere di trovarli sugli scaffali dei negozi, probabilmente per ragioni commerciali facilmente comprensibili se si pensa che in quegli anni, nel nostro Paese, Dragon Ball non era ancora conosciuto come lo è oggi. Grazie all'emulazione, ora anche gli utenti italiani possono provare quei giochi di Dragon Ball che furono sviluppati per il Nintendo!

Giochi per Nintendo NES

Allora perché non farci un viaggio tra i giochi di Dragon Ball per Nintendo? Essendo titoli mai visti in Italia, ecco un'occasione per guardare le copertine e curiosare sul Gameplay di questi vecchi giochi a 8 bit!

E in più, non manca del materiale per chi fosse interessato a giocarci su computer. Per giocare al NES sul vostro computer vi serve un Emulatore NES, ovvero un programma che legge le ROM di gioco sul vostro computer. La disponibilità di emulatori freeware (gratis) è ampia e sono tutti di ottimo livello: la scelta del migliore dipende dai vostri gusti, per cui il consiglio è di scaricarli e provarli tutti fino a trovare quello perfetto... Potete cominciare dalla nostra guida al miglior Emulatore Nintendo.

Ma veniamo ai giochi di Dragon Ball per Nintendo: curiosità, gameplay, guide complete e download subito disponibili! Have fun! ;)

Dragon Ball: Shenron No Nazo
Action Game per Nintendo NES
1986
Dragon Ball: Shenron No Nazo per Nintendo NES
Dragon Ball: Daimao Fukkatsu
RPG per Nintendo NES
1988
Dragon Ball: Daimao Fukkatsu per Nintendo NES
Dragon Ball 3: Gokuden
RPG per Nintendo NES
1989
Dragon Ball 3: Gokuden per Nintendo NES
Dragon Ball Z: Kyoshu! Saiyan
RPG per Nintendo NES
1990
Dragon Ball Z: Kyoshu! Saiyan per Nintendo NES
Dragon Ball Z II: Gekishin Freeza
RPG per Nintendo NES
1991
Dragon Ball Z II: Gekishin Freeza per Nintendo NES
Dragon Ball Z III: Ressen Jinzoningen
RPG per Nintendo NES
1992
Dragon Ball Z III: Ressen Jinzoningen per Nintendo NES
Dragon Ball Z Gaiden
RPG per Nintendo NES
1993
Dragon Ball Z Gaiden per Nintendo NES

Link correlati