Benvenuti su PianetaDragonBall!
Pagine consigliate...

Dragon Ball Manga

Dragon Ball, Manga del maestro Akira Toriyama: informazioni, copertine e capitoli di tutte le edizioni italiane di questo straordinario manga

Dragon Ball Manga

Dragon Ball nasce come manga nel 1984 dalla mente e dalla matita del geniale maestro Akira Toriyama. Un manga è il fumetto caratteristico giapponese, la cui particolarità è che si legge dall'ultima pagina alla prima, diversamente dai fumetti italiani o americani.

Il manga di Dragon Ball, che porta il titolo del particolare oggetto su cui poggia l'intera narrazione (la Sfera del Drago), fu pubblicato ad episodi dal 1984 al 1995 sulle pagine del Weekly Shonen Jump, rivista settimanale manga molto popolare tra i ragazzi giapponesi, edita da Shueisha. Gli episodi, o capitoli, furono pubblicati in questo lungo lasso di tempo con cadenza settimanale, e la storia giunse a conclusione dopo ben 519 capitoli. Vale la pena sottolineare che nella narrazione di Dragon Ball il manga si conclude con l'ultimo torneo Tenkaichi in cui Goku prende con sè il giovane Ub, reincarnazione di Majin-Bu, come allievo: questo equivale a dire che la serie animata Dragon Ball GT, nata esclusivamente come anime, non viene narrata nel manga di Akira Toriyama. I capitoli del manga furono ben presto raccolti, dal 1985 al 1995, in 42 volumetti, o Tankobon, per poi essere periodicamente riproposti in numerose ristampe.

In Italia, il manga fu pubblicato per la prima volta da Star Comics tra il 1995 e il 1997; l'edizione faceva parte della collana Dragon e arrivò a conclusione dopo 62 volumetti (ogni volumetto, infatti, conteneva un numero di capitoli inferiore al corrispettivo giapponese). Questo fu anche il primo manga ad essere pubblicato nel nostro Paese col sistema di lettura da destra a sinistra, come in Giappone.

Alla collana Dragon fece seguito una prima ristampa, denominata Dragon Ball Deluxe, pubblicata questa volta in 42 volumetti (rispettando quindi la distribuzione dei capitoli adottata in Giappone) dal 1998 al 2001. Molti sono gli appassionati che hanno conosciuto il manga di Dragon Ball leggendo questa ristampa, la cui vendita fu probabilmente favorita dalla crescente popolarità che Goku stava via via acquisendo dalle nostre parti grazie alla messa in onda su Italia 1 per opera di Mediaset.

Oltre alle prime due edizioni "storiche", altre ristampe del manga di Dragon Ball sono state in seguito pubblicate:

Secondo una classifica stilata da Shonen Jump nel 2012, Dragon Ball è al secondo posto fra i manga più venduti nella storia. Non sorprende quindi sapere che, oltre che in Giappone e in Italia, l'opera del maestro Toriyama è stata pubblicata in numerosi altri Paesi come Francia, Svizzera, Grecia, Spagna, Belgio, Serbia, USA, Canada, Australia, Indonesia, Hong Kong, Cina, Corea e Thailandia.